↑ Informazione Pensiero Propaganda Azione ↑

martedì 7 settembre 2010

Punti di vista

Della serie: quando le parole degli altri sono più efficaci delle nostre.
Questo messaggio mi è arrivato in privato sul canale di Youtube, dopo una discussione su un video riguardante l'immigrazione. Il soggetto in questione potrebbe essere il vostro vicino di casa, il vostro compagno di classe, il vostro collega, il kebabbaro da cui vi rifocillate nella pausa pranzo. Riporto il testo così com'è, leggetelo tutto d'un fiato.

"Sono uno di colore, si un negro!
e allora senti qui:

io compero la tua pizzeria fallita, in contanti, e ci faccio 2 kebap e tu vieni a mangiare da me, con le pezze al culo, poi invado un quartiere della tua città, tu hai paura e non ci entri, poi mi prendo la casa che a te non daranno nemmeno dopo 15 anni di graduatoria, poi dico "a" e tu devi togliere il crocifisso con il cadavere dalle scuole, poi tuo figlio è l'unico bianco in classe, il diverso alla fine è lui, poi me la rido al pensiero che tua mamma a paura ad andare in giro perchè ci sono "gli immigrati", poi mi scopo tua sorella, che si converte e tu devi stare muto. poi apro una moschea, con i tuoi soldi, e tu devi stare muto, poi ti prendo per il culo in faccia e tu non capisci un cazzo perché sei una capra, poi apro 2000 negozi etnici e tu devi stare muto e subire, poi, sempre con i tuoi soldi, apro 300 associazioni pro-integrazione, poi mi prendo le tue strade e ci faccio i mercati, poi ti prendo il lavoro, perchè i tuoi compaesani preferiscono me, che costo meno e lavoro di +, poi vado in banca e mi danno il prestito che a te non daranno mai, poi ti osservo mentre vieni in vacanza nel mio paese perchè qui ti pelano e il mare fa cacare, poi mi metto in proprio e ti porto via il lavoro, poi torno al mio paese e, sempre con i tuoi soldi, mi espando e compero 3 hotel sulla spiaggia bianca, poi invado il mercato con i miei prodotti e ti riduco alla fame, poi apro 4000 macellerie islamiche con i fondi messi a disposizione dalla comunità europea (SEMPRE I TUOI SOLDI) e le tue macellerie chiudono, poi parlo la tua lingua meglio di te e quello tagliato fuori sei tu,poi faccio 8 figli mentre tu hai paura a farne 1, poi i miei figli faranno quello che ho fatto io, ma x 8, che diventerà x 16, x 32, x 64 e via dicendo..

Poi alla fine, ma solo alla fine, me la rido rotolandomi a terra al pensiero che tu rosichi per tutto questo e non ci puoi fare un cazzo e DEVI SUBIRE IN SILENZIO.
Sai che come puoi vedere intorno a te è TUTTO VERO, no?
SIETE UNA RAZZA IN ESTINZIONE, BIANCHI DEL CAZZO."

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Poche parole di risposta,quando e se finirà la Storia dei Bianchi,sarà la fine anche di questi individui,non avranno più nulla a cui aggrapparsi.

Pensiamo positivo,Orgoglio e Potere Bianco! ;)

Anonimo ha detto...

PS.auspichiamo di fare 8 figli,bianchi fieri,cominciamo dal nostro piccolo a star lontani dalle attività di questi individui,più polenta e piadine mai kebab,fare gruppo essere uniti nella Causa e andare dappertutto!

Emiliano Romagnolo ha detto...

Ciao, siamo messi davvero male, questo dimostra che gli immigrati ormai non hanno più paura di niente e anche da questi interventi si capisce come parte di questa gente voglia dettare legge in casa d'altri, purtroppo la nostra società stà lentamente svanendo, sotto lo sguardo compiaciuto di mass-media, politici, movimenti pacifisti e buonisti scellerati.

Anonimo ha detto...

Ciao Doge, io non sono razzista ma dico questo:hai fatto bene a pubblicare questo messaggio perchè la dice lunga sull'umiltà e la bontà degli stranieri.
Non sono contro ad aiuti per coloro che stanno peggio di noi bensì alla loro presunzione di dettare legge a casa nostra.
Chi viene da fuori deve integrarsi e adattarsi alle nostre di regole e non cercare di stravolgerle.
Dico cercare perchè non riusciranno a mio avviso mai a farlo perchè siamo e saremo un popolo con le OO.
Comincio a non mangiare più kebap :-)

Anonimo ha detto...

Caro doge..qui la situazione peggiora ogni giorno di piu..e lo si puo vedere in ogni città piu al nord che al sud..ad esempio poco ci manca che parma sia in mano loro..
Si devono ringraziare i mischiarazze,i politici gli antirazisti e tutta la congrega di coglioni..
Bhe è ora di fare piu nel concreto dargliele di santa ragione...
i piedi in testa da un negro o un suo simile mai..meglio morto che schiavo..meglio morto che vigliacco!